Tag: banca


RapinaSi è presentato allo sportello come un qualsiasi cliente e prima di rapinare la banca ha dato numero di conto e carta d’identità: com’era prevedibile, la polizia lo ha identificato nel giro di pochi minuti. E’ finita così ad Anchorage, in Alaska, la rapina “carta d’identità alla mano” messa a segno Jarell Paul Arnold, 34 anni, residente in città. Recatosi in banca con la scusa di controllare il bilancio del proprio conto, il rapinatore non si è scomposto di fronte alla richiesta di mostrare un documento.
Subito dopo aver mostrato la carta d’identità ha passato all’operatore un foglietto, su cui aveva scritto: “Ho una pistola, dammi subito i soldi”. L’uomo è quindi uscito dalla banca con in tasca circa 600 dollari. Gli inquirenti lo hanno fermato nel giro di pochi minuti. Hanno scoperto che aveva scontato quasi cinque anni in prigione per aver rapinato una banca nel 2004.

VN:F [1.8.8_1072]
Vota questo articolo
Rating: 9.5/10 (12 votes cast)

    • Divertiamoci

    • Nuvoletta dei tags

    • Archivio mensile

    • Gli ultimi inseriti