RapinaSi è presentato allo sportello come un qualsiasi cliente e prima di rapinare la banca ha dato numero di conto e carta d’identità: com’era prevedibile, la polizia lo ha identificato nel giro di pochi minuti. E’ finita così ad Anchorage, in Alaska, la rapina “carta d’identità alla mano” messa a segno Jarell Paul Arnold, 34 anni, residente in città. Recatosi in banca con la scusa di controllare il bilancio del proprio conto, il rapinatore non si è scomposto di fronte alla richiesta di mostrare un documento.
Subito dopo aver mostrato la carta d’identità ha passato all’operatore un foglietto, su cui aveva scritto: “Ho una pistola, dammi subito i soldi”. L’uomo è quindi uscito dalla banca con in tasca circa 600 dollari. Gli inquirenti lo hanno fermato nel giro di pochi minuti. Hanno scoperto che aveva scontato quasi cinque anni in prigione per aver rapinato una banca nel 2004.

VN:F [1.8.8_1072]
Vota questo articolo
Rating: 9.5/10 (12 votes cast)
Presenta la carta d'identità e rapina la banca: arrestato9.51012

Posts correlati:

  1. Aveva sposato 14 donne, indiano arrestato Un indiano di 40 anni e’ stato arrestato per aver...
  2. Stupido criminale arrestato, ha scippato un detective in un locale pieno di poliziotti Entra in un pub e dopo aver puntato il...
  3. Che puzza di… cadavere? No, un uomo che non si lava! Ci sono persone che amano lavarsi più volte al giorno...
  4. 107 anni, donna della Malaysia cerca marito Chi ha detto che nella vita di una persona può...
  5. 13 cose da fare al supermercato 1. Recupera 24 scatole di preservativi e mettili a caso...



Scrivi un commento


    • Divertiamoci

    • Nuvoletta dei tags

    • Archivio mensile

    • Gli ultimi inseriti